La Juventus è attesa da settimane importanti per il mercato. Dopo un inizio di gennaio in cui la società non ha effettuato acquisti o cessioni, ci si attende una seconda parte in cui si potrebbero concretizzare alcune partenze importanti. I principali indiziati a lasciare la società bianconera sono Aaron Ramsey e Arthur Melo. Per loro potrebbe concretizzarsi un trasferimento nel campionato inglese, il gallese piace al Crystal Palace ed il brasiliano all'Arsenal. A proposito di Ramsey, attualmente è quello che ha più possibilità di lasciare la Juventus a gennaio.

La conferma è arrivata anche dalle dichiarazioni di Massimiliano Allegri in diverse conferenze stampa. Si è parlato in questi giorni di un interesse concreto proprio del Crystal Palace, soprattutto dopo un'intervista che ha visto protagonista il tecnico degli inglesi Patrick Vieira. Il francese aveva dichiarato che Ramsey è un giocatore di esperienza e di qualità che migliorerebbe il centrocampo di molte squadre del campionato inglese. Un attestato di stima importante che potrebbe agevolare il trasferimento del gallese al Crystal Palace.

Il centrocampista Ramsey potrebbe trasferirsi al Crystal Palace a gennaio

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, Aaron Ramsey potrebbe trasferirsi al Crystal Palace a gennaio.

A volere l'acquisto del centrocampista è Patrick Vieira, il tecnico degli inglesi ha elogiato il gallese in una recente intervista. Si è parlato anche di un interesse concreto di Newcastle e Arsenal ma attualmente la destinazione più concreta sembra essere proprio il Crystal Palace. L'eventuale partenza di Ramsey, ma anche quella di Arthur Melo (per il quale si parla di un possibile trasferimento all'Arsenal), potrebbero agevolare l'arrivo di un centrocampista alla Juventus.

Dovrebbe inoltre arrivare una punta dopo l'infortunio di Chiesa. Il preferito sembra essere Sardar Azmoun, in scadenza di contratto a giugno e che potrebbe lasciare lo Zenit San Pietroburgo per circa 5 milioni di euro.

Il mercato della Juventus

Si attendono settimane importanti anche per la situazione dei prolungamenti di contratto dei giocatori in scadenza.

Sono cinque i giocatori che potrebbero lasciare la Juventus a parametro zero a giugno. Fra questi spiccano i nomi di Paulo Dybala, Juan Cuadrado e Federico Bernardeschi. Lo sguardo rivolto dall'argentino alla dirigenza dopo il suo gol contro l'Udinese lascia intendere che non è così scontata la permanenza del giocatore dopo giugno. A febbraio arriverà a Torino l'agente sportivo del giocatore Jorge Antun. In caso di mancata intesa sul prolungamento di contratto, il giocatore lascerà a parametro zero la società bianconera.