Thema Energia, con sede a Foligno, opera nel Mercato Libero e si occupa della distribuzione di gas ed energia elettrica sia per utenze private, che aziende. Per conoscere i servizi e i prodotti offerti, la società può essere contattata attraverso un numero verde.

Come contattare il servizio clienti di Thema Energia

Il servizio clienti di Thema Energia è raggiungibile al numero verde 800.134.672 e tramite WhatsApp al 349.13.31.736. Le richieste possono essere inoltrate tramite email all'indirizzo info@themaenergia.it o con compilazione del form presente sul sito aziendale nella sezione "Contatta Thema Energia".

La fornitura è gestibile in autonomia attraverso l'area riservata presente sul sito aziendale, basta fare login tramite le credenziali di accesso scelte durante la fase di registrazione.

L'area modulistica di Thema Energia

Sul sito di Thema Energia è presente un'area "Moduli" in cui si possono scaricare i documenti utili per l'attivazione e la gestione delle forniture di energia elettrica e gas; i moduli sono suddivisi per tipologia di cliente (domestico, altri usi o enti pubblici). Una volta compilato e firmato, il modulo va inoltrato con una della seguenti modalità:

  • tramite posta ordinaria all'indirizzo Via F. Fazi 15, 06034 Foligno (Perugia);
  • via fax al numero 0742.621.765;
  • tramite email all'indirizzo clienti@themaenergia.it (nell'oggetto bisogna indicare la tipologia di modulo utilizzato).

La storia e le offerte di Thema Energia

Thema Energia è stata fondata nel 2014 e opera nel Mercato Libero di luce e gas in tutto il territorio nazionale.

Per le utenze domestiche propone delle offerte su misura, in grado di soddisfare il fabbisogno energetico di qualsiasi cliente. Come si legge sul sito, l'assistenza è disponibile per tutte le tipologie di servizi richiesti come la voltura, il subentro, la prima attivazione di luce e gas, l'installazione del contatore, l'allaccio, l'installazione e l'attivazione del contatore se l'abitazione non è collegata alla rete di distribuzione di luce o gas.

Tra le varie offerte disponibili nel pacchetto commerciale di Thema Energia ci sono le Placet (Prezzo unico a condizioni equiparate di tutela), offerte standard che i venditori del Mercato Libero devono inserire come opzione nel pacchetto commerciale, in base alla legge numero 124/2017. Queste proposte, infatti, sono state pensate per agevolare il cliente durante il passaggio dal Mercato di Maggior Tutela a quello Libero. In quest'ultimo, infatti, le condizioni economiche e contrattuali vengono liberamente stabilite dal venditore, invece nelle offerte Placet il prezzo viene deciso dal gestore, mentre le condizioni contrattuali e la struttura di prezzo vengono stabilite da Arera (Autorità regolazione energia, reti e ambiente).

Nelle Placet le condizioni economiche si rinnovano ogni 12 mesi e l'offerta può essere a prezzo fisso o variabile (indicizzato dall'andamento dei mercati all'ingrosso). Queste offerte sono state rese obbligatorie per facilitare il cliente e permettergli un rapido confronto tra le proposte presenti sul mercato dei vari gestori energetici del Mercato Libero (venditori e relative offerte sono consultabili anche nel canale abbassa bollette di Blasting News). Con le Placet il cliente, però, non può richiedere la fornitura congiunta di luce e gas: se si desidera avere entrambi le forniture dallo stesso venditore, bisogna sottoscrivere due contratti differenti.