Possibile che Matteo Salvini, dopo la decisione di far cadere il governo gialloverde in pieno agosto con una crisi fulminea e inaspettata, rappresenti già il passato della politica italiana? A dire la verità non sono in molti a pensarla così. Ma tra quella sparuta minoranza convinta che il leader della Lega si sia autorottamato, forse per sempre, c’è il noto fotografo, storico collaboratore della Benetton, Oliviero Toscani.

Ospite della prima puntata di Dritto e Rovescio, il talk show di Rete 4 condotto da Paolo Del Debbio, Toscani ha aperto il suo collegamento video mandando praticamente in soffitta il capitano leghista e puntando tutto sulla nuova alleanza a Palazzo Chigi tra M5S e Pd che, a suo modo di vedere, potrebbe funzionare.

Oliviero Toscani irride Matteo Salvini: ‘Almeno ha successo in televisione’

“Toscani ha tirato un sospiro di sollievo per Salvini?

Lei ne è un oppositore ferreo”, domanda Paolo Del Debbio ad Oliviero Toscani non appena il volto del fotografo appare sugli schermi in collegamento video con Dritto e Rovescio. “Ho visto che è stato ospite vostro questa sera ed ha avuto un grandissimo successo - risponde l’artista milanese non nascondendo la sua vena ironica nei confronti del leader della Lega - quindi sono contento per lui che almeno ha successo in televisione”.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Matteo Salvini M5S

Il successo dunque Salvini potrà ottenerlo solo in tv da oggi in poi? Se lo chiede anche Del Debbio: “E che cosa vuol dire con questo? Che nel Paese invece non ce l’ha più il seguito secondo lei?”.

Toscani: ‘Credo che l’alleanza tra Pd e M5S funzionerà’

Domanda particolarmente pertinente che alimenta l’euforia di Toscani. “Non sono qui a giudicare questo - ribatte il fotografo - io trovo che adesso Salvini non c’è più.

Non so cosa abbia fatto, ma non credo abbia fatto qualcosa di particolarmente intelligente o giusto, soprattutto anche per lui. Quindi - prosegue con tono ultimativo - adesso direi che bisognerebbe un po' dimenticarlo e concentrarsi sul futuro. Io non penso che Salvini in questo momento sia il futuro”. Insomma, secondo Toscani, il leader della Lega rappresenterebbe ormai solo il passato della politica italiana.

“Che ne pensa di questa alleanza tra M5S e Pd?”, lo incalza allora il conduttore. “Penso quello che pensano un po’ tutti - replica Oliviero Toscani - sia in modo giusto che in modo sbagliato. Io spero, non è che penso, che questa alleanza porti qualcosa di interessante, se dobbiamo cominciare a essere un pochino più positivi. Io credo che funzionerà - conclude poi il suo intervento - tra l’altro De Benedetti ha detto che non funzionerà, quindi quando lui dice che non funziona, invece funziona sempre”.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto