Gonzalo Higuain è uno dei grandi trascinatori della Juventus e in questa stagione sta facendo davvero bene. Il Pipita, la scorsa estate, è rientrato a Torino dopo il prestito al Chelsea e la sua avventura in bianconero sembrava agli sgoccioli. Ma Gonzalo Higuain grazie al grande lavoro e alla sua determinazione è riuscito a rimanere alla Juventus. In bianconero, il Pipita ha ritrovato Maurizio Sarri che senza ombra di dubbio è l'allenatore con il quale riesce ad esprimersi al meglio. L'argentino, con il tecnico toscano si tempi della loro avventura al Napoli, era riuscito a raggiungere il record di 36 gol in un campionato di Serie A.

Gonzalo Higuain, in un’intervista al "Telegraph", ha parlato proprio del rapporto che ha con Maurizio Sarri sottolineando che entrambi solo testardi e che questo a volte li porta al conflitto, ma un conflitto buono.

Higuain parla del suo rapporto con Sarri

Maurizio Sarri da qualche mese è l'allenatore della Juventus e a Torino sta facendo un lavoro egregio. Il tecnico toscano sta provando a cambiare la fisionomia del gioco bianconero e in questa stagione si sono visti diversi miglioramenti nel gioco della Vecchia Signora.

L’obiettivo di Sarri è quello di far vincere la Juve abbinando lo spettacolo a spumeggiante culminato con azioni di pregevole fattura. Uno dei meriti del tecnico toscano è soprattutto quello di far rendere al meglio gli attaccanti presenti in rosa. Sarri conosce molto bene Gonzalo Higuain visto che lo ha allenato dia al Chelsea che al Napoli. Il Pipita ha parlato proprio del suo rapporto con l'allenatore toscano: "Non c’è dubbio che Sarri è quello che ha ottenuto il meglio da me", ha dichiarato l'argentino al Telegraph.

Higuain ha anche sottolineato che Sarri è uno che non si arrende mai e che è testardo esattamente come lui. Il Pipita ha poi aggiunto che se non si è abbastanza testardi non si avrà mai successo e si rischia di scomparire in mezzo agli altri. Gonzalo Higuain ha anche spiegato che rapporto ha con Maurizio Sarri: "Essendo entrambi testardi, qualche volta andiamo in conflitto ma è un conflitto buono", ha dichiarato l'attaccante della Juventus che poi ha aggiunto che lui ha un ottimo rapporto con l'allenatore toscano.

Higuain animale da gol

Gonzalo Higuain è uno dei bomber più forti del panorama europeo e con i suoi gol è capace di risolvere anche le partite più complicate. Il Pipita è anche molto bravo a lavorare al servizio della squadra e perciò ha caratteristiche davvero uniche. Per Maurizio Sarri, Gonzalo Higuain è un animale da gol è in un'intervista al Telegraph, il Pipita ha proprio commentato questa affermazione del tecnico toscano: "Il problema è che lo diceva agli altri, ma non a me".

Il sogno di Higuain

Gonzalo Higuain, in questo momento, è concentrato sui prossimi impegni della Juventus. Infatti, nelle settimane a venire, i bianconeri saranno divisi fra il campionato e la Coppa Italia, mentre per quanto riguarda la Champions League bisognerà attendere ancora un mesetto.

La coppa dalle grandi orecchie è il grande obiettivo della Juventus e i giocatori juventini sperano di riuscire a conquistare questo trofeo. Gonzalo Higuain, infatti, ha spiegato che riportare la Champions League a Torino è il suo grande sogno: "L'unico sogno che ho è vincere la Champions League". Adesso, pero, nella testa dei giocatori della Juventus deve esserci solamente la gara di domenica 19 gennaio contro il Parma. Il Pipita, domenica, sera potrebbe essere titolare anche se non è da escludere che possa partire dalla panchina e che in campo dal primo minuto possa esserci Paulo Dybala.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!