La congiunzione planetaria in oroscopo avviene quando due o più pianeti si posizionano nella stessa casa astrologica dello zodiaco. Sappiamo che gli aspetti interplanetari rivestono una grande importanza in Oroscopo e l’interconnessione delle energie di molteplici pianeti in transito in un solo segno, fa sì che si prendano il via nuovi cicli vitali o si affrontino le situazioni con una marcia in più. Di seguito le caratteristiche della congiunzione planetaria.

Congiunzione planetaria: ecco il significato in astrologia

L'aspetto di congiunzione planetaria segna un momento particolarissimo per ciascun simbolo zodiacale e influenza benevolmente l’amore, la fortuna di ogni segno che lo riceve in transito o quasi sfida a fare di più, nel caso che un determinato pianeta sia lento, quindi espanda la sua energia gradualmente.

Sole e Luna congiunti nello stesso segno zodiacale garantiscono equilibrio psicofisico, affabilità, voglia di approfondire l’amore. Il simbolo zodiacale dirimpettaio a questa congiunzione invece risulta altalenante negli affetti, impaziente di emergere e volubile. Mercurio, Venere e Marte risultano invece pianeti veloci che approfondiscono la razionalità, gli affetti e l’autoaffermazione di sé.

Venere e Mercurio in congiunzione acuiscono il benessere e garantiscono un’intelligenza brillante. Sono facilitati i rapporti interpersonali e quelli lavorativi. Marte e Mercurio congiunti invece regalano grande capacità d’azione e facilitano l’approfondimento dei sentimenti. Con Venere e Marte in sinergia invece viene potenziato il fascino, il sex appeal e il magnetismo.

Si riscontra anche una combattività nel portare avanti i progetti con coraggio. Se lesi, poiché la congiunzione risulta in opposizione nel segno dirimpettaio o in quadratura, può causare noie in ambito sentimentale, mancanza di concentrazione e di grinta per progredire.

La congiunzione astrale nei pianeti lenti e semi-lenti

Marte, Giove e Saturno in oroscopo rappresentano i pianeti semi-lenti e puntano un riflettore sulla fortuna e sull’avvio di cambiamenti graduali. Fanno parte invece dei pianeti lenti Urano, Nettuno e Plutone che regalano magnetismo e autorevolezza, apertura alle novità in maniera geniale e sensibile.

Marte e Giove in congiunzione avvia una crescita interiore consapevole e sprigiona fortuna in tutte le sfere vitali. L’astro marziano congiunto a Saturno regala ambizione e l’impazienza di raggiungere le mete prefissate, mentre insieme a Urano produce audacia, anche se l’atteggiamento è bizzarro e molto autoritario nei confronti degli altri. Marte in congiunzione astrale a Nettuno acuisce lo charme e l’istintività, preziosa sia per il lavoro che per l’amore.

Infine insieme a Plutone, garantisce resistenza fisica, energia straripante e amore per il mistero. Giove e Saturno in congiunzione astrale regalano profondità di pensiero, ampio senso di giustizia e fortuna in amore. Se in dissonanza, questo aspetto può causare cattivi rapporti con la famiglia e ambizione straripante.

Urano e Nettuno in sinergia invece propongono nuove opportunità vantaggiose, garantiscono appoggi inattesi mentre in dissonanza possono causare eventi sgradevoli e difficoltà varie. Urano e Plutone in congiunzione avviano cambiamenti radicali mediante situazioni imprevedibili. In aspetto sfavorevole, le azioni risultano squilibrate e incontrollabili. Nettuno in congiunzione astrale a Plutone conferisce un atteggiamento sognante in amore e prepara il terreno per realizzare progetti futuri. Se lesi, possono provocare confusione mentale e sprigionare paranoie.

Segui la pagina Oroscopo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!