Alexa
Blasting Tv
Top Video
FARMACI: Ultime news

Sclerosi multipla, dopo sei anni di ricerche individuato il gene responsabile

Un approfondito studio di genomica ha identificato un gene come un fattore di rischio nello sviluppo della SM e del Lupus Eritematoso.
Si chiama Tnfsf13B, un gene che codifica per una proteina, la citochina Baff - responsabile dell’attività di importanti funzioni immunologiche - il fattore predisponente di due malattie autoimmuni,...
29 aprile 2017 -
G. Giannini

Menopausa, stop alle vampate di calore con farmaci non ormonali

È quanto lasciano immaginare i risultati di due studi clinici presentati recentemente all’Endo 2017, a Orlando (Usa).
Gli antagonisti del recettore della neurochinina 3 (Nk3) potrebbero essere una valida soluzione per ridurre alcuni dei sintomi che si manifestano con l’arrivo della menopausa, come le vampate di...
27 aprile 2017 -
G. Giannini

Sclerosi multipla, la FDA approva Ocrevus (ocrelizumab)

Un anticorpo monoclonale umanizzato, il primo farmaco indicato anche per il trattamento della sclerosi multipla primaria progressiva (SMPP).
La notizia di questa approvazione è nella sua indicazione che, oltre al trattamento delle forme recidivanti di sclerosi multipla (SM), per la prima volta un farmaco viene approvato per la sclerosi...
6 aprile 2017 -
G. Giannini
Pubblicità
FARMACI:
Le news più lette
della settimana
  • Detrazioni spese per farmaci su 730: i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

    Con la circolare 7/E del 4 aprile sono state fornite informazioni su detraibilità dei farmaci acquistati online e sulla documentazione da conservare.
    Mentre ci si avvicina sempre di più al periodo in cui i contribuenti dovranno presentare il modello 730, l’Agenzia delle Entrate ha fornito, attraverso la circolare 7/E del 4 aprile 2017,...
    6 aprile 2017
    E. Franzoni
  • Discinesia tardiva, approvato il primo farmaco

    Contro questa patologia normalmente irreversibile, tuttora ancora senza farmaci, arriva Ingrezza (valbenazine), approvato recentemente dalla FDA.
    La discinesia tardiva è un disturbo neurologico che si origina normalmente come effetto collaterale di un trattamento farmacologico in pazienti con patologie psicotiche croniche. E’ caratterizzato...
    18 aprile 2017
    G. Giannini
  • Atezolizumab: primo trattamento immunoterapico per il tumore alla vescica

    La Fda ha approvato un farmaco biologico, già usato per il trattamento di altri tumori, per i casi avanzati e refrattari di carcinoma alla vescica.
    Molti pazienti affetti da carcinoma uroteliale, in uno stadio avanzato e metastatizzato, refrattario al trattamento chemioterapico con cisplatino, ora avranno una nuova opzione terapeutica. Si tratta...
    26 aprile 2017
    G. Giannini
Pubblicità
Farmaci:
tutte le news e i video